Di Battista: ingiusto processare Salvini

Di Battista: ingiusto processare Salvini
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 29 GEN - "Qualora fosse successo a Di Maio, avrebbe rinunciato all'immunità, cosa che disse Salvini, ma ha cambiato versione". Lo ha detto Alessandro Di Battista (M5s) a "Porta a Porta" su Rai Uno. "Ritengo che Conte debba scrivere una documentazione, un atto formale, al Tribunale dei ministri e alla Giunta per le Autorizzazioni, in sui si dice che quella scelta giusta o meno che fosse, è stato un atto condiviso di governo. Processare Salvini non è giusto", ha aggiunto il popolare ex deputato cinquestelle. "Stiamo ingigantendo troppo questa questione - ancora Di Battista -: lo stesso Pm di Catania ha già chiesto l'archiviazione perché ritiene che non ci fosse reato". Ma il Tribunale dei ministri ha chiesto comunque l'autorizzazione a procedere al Senato, dove Salvini é stato eletto. "E' indispensabile che l'Italia alzi la voce in Ue, anche arrivando a un incidente diplomatico", ha concluso Di Battista sulla vicenda della nave olandese ferma con 47 migranti a bordo al largo di Siracusa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale