ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Razzismo: basket, multata Virtus Bologna

Razzismo: basket, multata Virtus Bologna
Nel corso della partita di domenica cori 'zingari' e 'slavi'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 22 GEN – Razzismo nel mirino anche nel
mondo del basket. La Fip, Federazione Italiana Pallacanestro, ha
punito con duemila euro di ammenda la Virtus per i fatti
accaduti domenica, nel corso della sfida tra la Segafredo
Bologna e Trieste, “per offese collettive frequenti del pubblico
verso un tesserato ben individuato della squadra ospite; nonché
per offese collettive frequenti di stampo razzista verso
tesserati della squadra ospite e offese verso la Lega Basket”,
si legge nel comunicato federale. Nel corso della partita si sono uditi i cori ‘Slavi’ e
‘Zingari’ indirizzati da un gruppo bolognese ai sostenitori
triestini.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.