Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Usa: Shutdown, ancora non c'è l'accordo

Usa: Shutdown, ancora non c'è l'accordo
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora nulla da fare per risolvere lo shutdown ovvero la paralisi nella quale si trova l'amministrazione americana dopo che sono falliti i tentativi di dialogo tra Repubblicani e Democratici dopo la ripresa del Congresso. L'opposizione non digerisce la richiesta di 5 milioni di dollari stanziati da Trump per la costruzione del muro al confine con il Messico che di fatto tiene in ostaggio l'approvazione del bilancio.

Nancy Pelosi, Presidente della Camera: "Abbiamo portato a termine una luna e tavolta difficile convesrazione con il presidente. Non riusciamo a risolvere la questione fino a che il governo non aprirà l'abbiamo detto molto chiaramente al presidente."

Secondo quanto riportato dal canale ABC news Trump è cosi deciso a voler costruire il muro che per trovare le risorse starebbe pensando di ''dichiarare un'emergenza nazionale, per liberare fondi da altre agenzie governative

"Siamo in condizioni di farlo" ha detto Trump - "per la sicurezza del nostro paese lo possiamo fare. Non l'ho fatto , ma potrei farlo possiamo parlare di emergenza nazionale e costruirlo molto velocemente è un altro modo per farlo ma se posso farlo con un negoziato vero e proprio, voglio tentare"

Trump ha parlato di incontro produttivo con Schumer e Pelosi e ha anche rassicurato: quest'ultima non cerac un mio impeachment.