Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trump sbarca a sorpresa in una base USA in Iraq

Trump sbarca a sorpresa in una base USA in Iraq
Diritti d'autore
REUTERS/Jonathan Ernst
Dimensioni di testo Aa Aa

Visita a sorpresa della coppia presidenziale statunitense alle truppe di stanza in Iraq: Donald Trump e la moglie Melania sono arrivati in gran segreto alla base aerea di Ayn al Asad, la seconda più grande in Iraq tra quelle usate dall'US Air Force.

Un viaggio che giunge nel bel mezzo dello shutdown e delle polemiche sul ritiro delle truppe statunitensi dalla Siria.

Trump ha difeso la decisione affermando che lì la presenza militare statunitense era legata solo alla necessità di cacciare l'Isis, e la missione sarebbe quindi conclusa.

Alla Turchia il compito di completare il lavoro, e anche la ricostruzione della Siria dovrebbe essere appannaggio dei paesi ricchi della regione, come l'Arabia Saudita.

Altra storia quella della presenza militare in Iraq: al momento, ha detto Trump, "non c'è alcuna ipotesi di ritiro".