ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tensioni con dialogo ad oltranza fra Madrid e la Catalogna

Tensioni con dialogo ad oltranza fra Madrid e la Catalogna
Diritti d'autore
REUTERS/Albert Gea
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente del governo spagnolo, il socialista Pedro Sánchez, ha incontrato il presidente della Catalogna, l'indipendentista Quim Torra in una fase di rinnovata tensione separatista.

Un dialogo necessario ma senza soluzioni

Il governo di Madrid e l'esecutivo regionale catalano concordano nella volontà di rafforzare il "dialogo efficace" per rispondere alle richieste catalane "nel quadro della sicurezza legale", secondo quella che poi è stata la dichiarazione congiunta dopo il vertice che si è appena tenuto. Ma il quadro della tensione generale non conforta.

Le misure di sicurezza

L'incontro ha preteso imponenti misure di sicurezza davanti ai gruppi indipendentisti, i più radicali, che sono sempre pronti and andare in piazza e che nelle ultime ore hanno lanciato forti appelli per la nuova manifestazione che intende boicottare la riunione del governo spagnolo in programma fra poche ore a Barcellona.

Sánchez e Torra hanno parlato in un faccia a faccia mentre in parallelo si tenevano incontri fra alti funzionari del governo centrale e i loro omologhi dirigenti catalani. I due leader si erano incontrati per la prima volta lo scorso luglio a Madrid dopo la caduta dell'esecutivo conservatore.