ULTIM'ORA

Deposito carburante con 218 mila litri

Deposito carburante con 218 mila litri
Nel Napoletano vendita prodotto di contrabbando e adulterato
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 19 DIC – Oltre 218.000 litri di carburante
di contrabbando, pronto per essere immesso in commercio, sono
stati sequestrati dai militari del comando provinciale della
Guardia di Finanza di Napoli. Nell’ambito di un’attività
economico-finanziaria nei confronti di un deposito di carburanti
a Castello di Cisterna (Napoli), i finanzieri della Compagnia di
Portici (Napoli) hanno scoperto che i carburanti
commercializzati erano delle miscelazioni di benzine e gasolio
con una forte componente di zolfo. Il controllo è stato esteso
anche ad una autocisterna presente, risultata carica di olii
minerali. Al termine del servizio, le Fiamme Gialle hanno posto
sotto sequestro sei cisterne interrate, due autobotti, quattro
pompe elettromeccaniche per un totale complessivo di 218.214
litri di prodotti petroliferi adulterati. Due persone, ritenute
responsabili del reato, sono state denunciate all’autorità
giudiziaria.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.