Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ponte Morandi: in attesa di dissequestro e distruzione

Ponte Morandi: in attesa di dissequestro e distruzione
Dimensioni di testo Aa Aa

Quattro mesi dopo il crollo del ponte Morandi, Genova si prepara alla distruzione di quel che resta del viadotto e ad esorcizzare un incubo, nella speranza di rialzarsi.

I lavori di smantellamento potrebbero iniziare già questa settimana dopo l'udienza dell'incidente probatorio che già lunedì potrebbe stabilire il dissequestro di alcune aree.

Il cantiere per i lavori preliminari alla distruzione è stato inaugurato sabato, sotto il troncone ovest.

Ironia della sorte saranno le stesse macchine che hanno trasportato e smontato a Genova la nave Costa Concordia a smantellare il ponte.

Intanto con un'intervista a Repubblica l'ad di Salini-Impregilo, Pietro Salini, si è detto pronto a ricostruire il ponte insieme a Fincantieri e agli altri membri della cordata, cordata, quella a cui partecipa, data in pole position mentre si attende ad horas, l'annuncio ufficiale del vincitore della gara per il rifacimento del ponte.