EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Biathlon: Russia sotto inchiesta per doping

Biathlon: Russia sotto inchiesta per doping
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alcuni membri della Nazionale russa, in Austria per la sessione di Coppa del Mondo, sono stati interrogati dalla Polizia locale

PUBBLICITÀ

La Federazione internazionale del biathlon (IBU) ha reso noto che alcuni membri della Nazionale russa, in Austria per la sessione di Coppa del Mondo, sono stati interrogati dalla Polizia locale per indagini inerenti il doping.

Sottoposti ad interrogatorio 5 atleti, sospettati di violazioni gravi, ed altrettanti componenti dello staff, accusati di aver procurato e somministrato sostanze proibite.

MARIA ZAKHAROVA, Portavoce Ministro Esteri russo:

"Francamente, non so cosa stia accadendo in Europa, quali modi di fare abbiano iniziato a manifestarsi in terra europea per decidere di irrompere sugli atleti di notte prima di un importante appuntamentoagonistico, creando un'atmosfera strana, destabilizzante e opprimente di minacce e diffidenza".

I reati sarebbero stati commessi nel 2017 in occasione dei Mondiali in Austria.

Il mese scorso, la Federazione biathlon aveva accusato di violazioni antidoping quattro atleti russi.

Meanwhile in doping news...

Publiée par The Moscow Times sur Jeudi 13 décembre 2018
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Atleti russi ancora fuori dai giochi

La Wada reintegra l'agenzia russa antidoping