ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Messico,Maradona perde finale e pazienza

Messico,Maradona perde finale e pazienza
Dorados Sinaloa sotto 4-2,Diego perde pazienza con tifosi rivali
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 3 DIC – Finisce in rissa l’avventura di Diego
Armando Maradona come tecnico nella serie B messicana. La sua
squadra, i Dorados di Sinaloa, ha perso per 4-2 il ritorno della
doppia finale per la promozione contro l’Atletico San Luis,
sconfitto all’andata per 1-0. A fine partita, alla quale ha
assistito dalla tribuna in quanto squalificato dopo l’espulsione
dell’andata, l’ex fuoriclasse del Napoli ha perso la pazienza e
si è scagliato contro alcuni tifosi della squadra rivale che lo
avevano sbeffeggiato, dandogli anche del “drogato”, dopo la
sconfitta. Maradona è stato trattenuto a fatica dalle persone
che lo accompagnavano. Fuori di sé per la rabbia, ci sono voluti
diversi minuti per calmarlo. Nonostante la delusione per il
risultato finale, va comunque sottolineato il buon lavoro
dell’argentino, arrivato sulla panchina dei Dorados a settembre,
quando la squadra era penultima in classifica, portandola fino
ai vertici e alla finale e quindi alle porte della massima
serie.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.