Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Afghanistan: milioni di persone alle prese con la siccità

Afghanistan: milioni di persone alle prese con la siccità
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Un nuovo piano di risposta alla siccità aiuterà circa 1,5 milioni di persone in Afghanistan durante l'imminente stagione invernale.

Oltre 10 milioni di persone, in pratica la metà della popolazione rurale del Paese, soffrono di grave insicurezza alimentare, acuita dalla siccità, solo in parte innescata dalle scarse nevicate dello scorso inverno.

Molte famiglie hanno fatto ricorso a misure estreme, tra le quali il trasferimento in ripari di fortuna.

Alison Parker, portavoce UNICEF:

"I genitori si indebitano in Afghanistan e sperano che con la pioggia che arriverà presto saranno in grado di ripagare i debiti per avere i mezzi di sostentamento e provvedere alla loro famiglia, ma purtroppo la siccità continua a trascinarsi e non possono pagare, quindi purtroppo i bambini stanno diventando secondari".

Sono centinaia di migliaia i cittadini afghani costretti ad abbandonare le proprie case, e con l’approssimarsi dell’inverno e l'incremento del tasso di mortalità infantile le loro condizioni non accennano a migliorare.

Conferenza sull'Afghanistan a Ginevra

È cominciata oggi a Ginevra la Conferenza sull'Afghanistan. Toby Lanzer, della Missione ONU: "Sono quasi quarant'anni che il paese è devastato da instabilità, conflitti e siccità. C'è fame di pace" ? www.rsi.ch/g/11145291

Publiée par RSInews sur Mardi 27 novembre 2018