Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Libertadores, lascia ministro Baires

Libertadores, lascia ministro Baires
Dopo incidenti avvenuti sabato vicino allo stadio Monumental
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BUENOSAIRES, 27 NOV – Il ministro della Sicurezza
della città di Buenos Aires, Martín Ocampo, ha rassegnato ieri
sera le sue dimissioni a seguito degli incidenti avvenuti sabato
nei pressi dello stadio Monumental, poco prima dell’inizio del
ritorno della finale di Coppa Libertadores fra River Plate e
Boca Juniors, che dopo un rinvio a domenica, è stato
definitivamente sospeso. Il portale sportivo argentino TyC
indica che Ocampo, 49 anni, è stato immediatamente sostituito da
Diego Santilli, che ricopre l’incarico di vice governatore della
città. Sia lui sia la ministro della Sicurezza della nazione,
Patricia Bullrich sono stati denunciati in tribunale per il
violento attacco ad un autobus che stava portando i calciatori
del Boca nello stadio dei ‘millonarios’ per l’attesa partita.
L’uscita di scena di Ocampo è un colpo inatteso anche per la
gestione del dispositivo di sicurezza preparato per lo
svolgimento a Buenos Aires del vertice dei capi di Stato e di
governo del G20 il 30 novembre e l’1 dicembre.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.