Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Gattuso, avercene giocatori come Ibra...

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 25 NOV – “Mi hanno fatto piacere le parole
di Ibrahimovic, lo ringrazio. Ad avercene di giocatori come lui
al Milan. Noi ci siamo ‘accappiati’ tante volte in campo,
avevamo un carattere forte”. Rino Gattuso, alla vigilia della
gara contro la Lazio, spalanca le porte al possibile arrivo a
gennaio di Zlatan Ibrahimovic, che recentemente aveva fatto i
complimenti all’allenatore del Milan. “Ibrahimovic – ammette
Gattuso – non si è proposto, forse è stato cercato e non è detto
al 100% che venga. Ma può essere utile a tutti noi. Un giocatore
forte per venire qua, però, deve entrare nell’ottica giusta,
essere gasato e pronto. Siamo una società in costruzione, chi
arriva deve dare una mano anche a livello di mentalità”. Per essere più chiaro, Gattuso ricorda la sua esperienza da
calciatore in Svizzera, appena andato via dal Milan: “A Sion,
dopo 3 giorni, volevo andare via perché ero abituato ad
allenarmi in modo diverso, ad avere compagni più forti. Volevo
smettere, poi ho solo abbassato le pretese e la voce”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.