ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Moto: fine collaborazione Stoner-Ducati

Lettura in corso:

Moto: fine collaborazione Stoner-Ducati

Moto: fine collaborazione Stoner-Ducati
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - Ducati e Casey Stoner non hanno rinnovato il rapporto di collaborazione che li ha visti lavorare insieme dal 2016, con il pilota australiano in veste di tester. L'accordo - ricorda la casa motociclistica - era triennale (2016-2018) "e in questi tre anni, grazie anche all'importante contributo di Casey, la Ducati ha costantemente migliorato le prestazioni della Desmosedici GP che oggi è considerata una delle moto più competitive del campionato". "Casey è e sarà sempre nel cuore di tutti i Ducatisti. Le sue indicazioni e suggerimenti tecnici, insieme al lavoro dei piloti ufficiali e di Michele Pirro, hanno contribuito a rendere la Desmosedici GP una delle moto più competitive in assoluto" ha sottolineato Claudio Domenicali, ad di Ducati Motor Holding SpA. "Desidero ringraziare Ducati per gli ottimi ricordi insieme e soprattutto per il supporto e l'entusiasmo che i Ducatisti mi hanno sempre dimostrato, condividendo la mia passione per le moto e le corse. Non lo dimenticherò mai" ha aggiunto Stoner.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.