ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nassiriya:Fico, ricordare responsabilità

Lettura in corso:

Nassiriya:Fico, ricordare responsabilità

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 12 NOV - "Ricordiamo tutti lo sgomento e la commozione che si diffuse in tutto il Paese alla notizia della strage di Nassiriya, in cui persero la vita diciannove concittadini impegnati in missione in Iraq. A quindici anni da quell'attentato, nella Giornata del ricordo dei caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace, la memoria di Nassiriya deve aiutarci a ritrovare le motivazioni ideali di quella reazione collettiva, ispirate a un sentimento di solidarietà e di umanità che intendeva prevalere sulla logica del conflitto e dell'odio". Lo afferma il presidente della Camera Roberto Fico. "Rendere onore ai nostri concittadini che hanno dato la propria vita in terre lontane significa sottolineare il legame di riconoscenza e di concreta vicinanza dello Stato nei confronti dei loro familiari, ma significa anche ricordarci le responsabilità della politica sulle scelte che compie, anche sugli scenari internazionali", conclude.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.