ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giocatori Samp chef per beneficenza

Lettura in corso:

Giocatori Samp chef per beneficenza

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - GENOVA, 8 NOV - Quagliarella ad infornare pizze con Audero, Massimo Ferrero direttamente ai fornelli. La serata di beneficenza organizzata da Eataly e Sampdoria per Genova dopo il crollo di ponte Morandi, ha regalato momenti divertenti ma soprattutto ha permesso di raccogliere una cifra consistente per gli sfollati e per gli esercizi commerciali colpiti dal crollo del viadotto. "Questa sera sono 260 le persone che hanno risposto al nostro invito e posso annunciare che raddoppieremo l'incasso", ha spiegato Francesco Farinetti, figlio di Oscar l'ideatore di Eataly. "E' un grande evento per Genova dedicato alle persone che hanno sofferto - ha detto Ferrero - Il cibo è vita. Io cuoco? Sono romano, cucinerò due bucatini all'amatriciana - ha scherzato Ferrero - ma domenica per Roma-Sampdoria faremo una bella pasta al pesto così si ricorderanno cos'è la Sampdoria".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.