ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pallavolo: Mattarella ricorda Anzanello

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 29 OTT – “Desidero ricordare Sara ed esprimere
vicinanza ai suoi familiari e al mondo della pallavolo
femminile”. Queste le parole con cui il presidente della
Repubblica, Sergio Mattarella, ha cominciato il discorso in
occasione dell’incontro al Quirinale con la nazionale italiana
femminile di pallavolo argento ai Mondiali disputati in
Giappone. Sara Anzanello, centrale veneta campionessa del mondo
nel 2002, è scomparsa all’età di 38 anni la scorsa settimana.
Anche il ct dell’Italvolley, Davide Mazzanti, ha voluto
ricordate la figura delle giocatrice “che tanto ha dato alla
nazionale, alla pallavolo e a tutti quelli che l’hanno
incontrata”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.