ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Icardi, bisognava chiuderla prima

Icardi, bisognava chiuderla prima
Emozione che non so spiegare, ora testa al Barcellona
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 21 OTT – ‘‘Bisognava chiuderla prima per non
soffrire, noi e i tifosi. Ma ce l’abbiamo fatta, abbiamo dato
continuità. Ora bisogna continuare”. Mauro Icardi regala la
vittoria all’Inter nel derby di Milano, perde la voce ed e’
felice e soddisfatto. “Le emozioni – dice a Inter Tv – non si
possono spiegare. Posso solo dire: goduria. Vincere così, con un
gol mio alla fine, è davvero impossibile da spiegare.
L’esultanza con la maglia come l’anno scorso? Non volevo
prendere un cartellino”. Icardi ha segnato cinque gol di fila al
Milan: “La cosa importante è che gli ultimi 4 sono serviti per
una vittoria. Quando ho visto il cross non ho pensato nulla, il
loro difensore mi teneva per la maglia ma sono riuscito a
scappare”. Festeggiamenti gia’ finiti e si pensa subito alla
Champions: ‘‘Testa già al Barça. Stasera a casa tranquilli e da
domani lavoriamo per il match di mercoledi’”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.