ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lisbona: Kawamata mette in mostra rifiuti in plastica

Lettura in corso:

Lisbona: Kawamata mette in mostra rifiuti in plastica

Lisbona: Kawamata mette in mostra rifiuti in plastica
Dimensioni di testo Aa Aa

Il nuovo Museo d'Arte, Architettura e Tecnologia di Lisbona apre le sue porte con "Over Flow", mostra di rifiuti in plastica.

L'installazione di Tadashi Kawamata, artista giapponese con base operativa a Parigi, si concentra sulle questioni dell'ecologia e del turismo a livello globale.

Tadashi Kawamata, artista:

"Tutto il materiale proviene dalle coste del Portogallo, a circa un centinaio di chilometri da Lisbona, questa è la spazzatura che abbiamo recuperato".

Simão Acciaiolo, coordinatore Brigada do Mar:

"Noi, come società, dobbiamo iniziare a renderci conto che dovremmo essere in grado di pulire la nostra costa almeno una volta all'anno, specialmente la spazzatura che raggiunge la spiaggia: sicuramente pensiamo a materiali diversi, più riciclabili e meno duraturi".

Ci sono voluti circa otto mesi per produrre quest'installazione, che comprende circa tre tonnellate di spazzatura, raccolte con il contributo di volontari dell'organizzazione di tutela ambientale "Brigada do Mar".

La mostra dell'artista nipponico sarà aperta al pubblico sino al 1 apr 2019.

- O que se sente ao ver esta instalação? - Lágrimas nos olhos, ... por mais que se façam ações de limpeza, parece que é...

Publiée par Brigada do Mar sur Jeudi 4 octobre 2018

Altro da Cult