ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Moavero, xenofobia pericolosa

Lettura in corso:

Moavero, xenofobia pericolosa

Moavero, xenofobia pericolosa
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MARZABOTTO (BOLOGNA), 30 SET - Quelli delle guerre, della prima parte del Novecento ma anche del conflitto nei Balcani negli Anni Novanta "sono dei fantasmi che possono risvegliarsi, non sono chiusi sui libri di storia: sentimenti di xenofobia, rivalità, dispute sono pericolosi perché possono risvegliare fantasmi che vorremmo chiudere nei libri della storia". Lo ha detto, intervenendo alla 74/a commemorazione degli eccidi del 1944 a Marzabotto, il ministro degli Esteri, Enzo Moavero Milanesi. "Coltiviamo la memoria - ha concluso - non per serbare rancore ma per non dimenticare così da non ricadere nei medesimi errori".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.