ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: proteste contro riforma delle pensioni

Lettura in corso:

Russia: proteste contro riforma delle pensioni

Russia: proteste contro riforma delle pensioni
Dimensioni di testo Aa Aa

Questa riforma non s'ha da fare. Continuano le proteste contro la discussa e poco amata riforma delle pensioni in Russia,. Capofila dele proteste il partito comunista e il suo leader Gennadi Zyuganov. Fra le proposte della riforma, quella di aumentare l'età pensionistica, una cosa che non va giù a molti russi. Dalla proposta di questa riforma il gradimento nei confronti del presidente Vladimir Putin è cscesa di dieci punti pecrcentuali, un calo inusuale, visto che il presidente ha sempre goduto di altissimi indici di popolarità nel paese.

Così un giovane: "Siamo contro questa riforma dice un uomo, "forse non ci riguarderà, ma riguarda i nostri genitori e la famiglia èè a cosa piû importante di tutte".

Giovani e meno giovani sono riuniti per protestare. Dice una donna: "Sono qui per proteggere la gioventù. I giovani hanno una vita difficile, non riescono ad avere un lavoro fisso e un salario decente. Ecco perché sono qui"

Solidarietà generazionale anziché scontro dunque, ma soprattutto una protesta nei confronti dell'un tempo popolarissimo Vladimir Putin che oltre ai problemi sullo scacchiere internazionale poterebbe adesso avere problemi anche sul fronte interno. Un avversario che lo possa insidiare per ora non c'è, ma queste proteste potrebbero essere un campanello d'allarme.