ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lady Gaga, il tappeto rosso e la Principessa Camilla di Borbone

Lettura in corso:

Lady Gaga, il tappeto rosso e la Principessa Camilla di Borbone

Lady Gaga, il tappeto rosso e la Principessa Camilla di Borbone
Dimensioni di testo Aa Aa

Lady Gaga ce l'ha fatta a coronare il suo sogno di diventare attrice: lo ha detto poco prima di solcare il tappeto rosso, poco prima di presentare il suo "A star is born", "È nata una stella". E di stelle a Venezia in questo periodo ce ne sono tante, verrebbe quasi da dire troppe. L'emozione del tappeto rosso ce la siamo fatta raccontare dalla Principessa Camilla di Borbone e delle due Sicilie, poco prima che toccasse a lei e qualche ora dopo che lo percorresse la figlia. Abituata al luccichio delle teste coronate, ma forse non tanto alle stelle del cinema. E della musica, in questo caso. Di stelle, conferma la Principessa, a Venezia in questi giorni ce ne sono davvero tante, da far girare la testa. E c'è anche da esser fieri in quanto italiani, perché in questo momento Venezia è la capitale mondiale del cinema, osserva.

Ci parla dell'emozione che prova chi calca quel tappeto rosso, e anche di quella provata nel vedere la passerella della figlia. Forse il suo è solo un inizio, forse è solo una prima volta, non si sa mai. Perché la principessina ama il cinema, lo ama tanto: avrà preso dalla nonna, Edoarda Vesselovsky, in arte Edy Vessel, attrice e protagonista del jet set negli anni '60.

E ci parla, la Principessa Camilla di Borbone, anche dei film in rassegna: il suo preferito? Quello di Lady Gaga: è straordinaria, dice.