This content is not available in your region

Figc: Malagò, ultima volta voto arbitri

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Figc: Malagò, ultima volta voto arbitri
N.1 Coni: 'D'accordo con Governo, nuovo statuto non lo prevede'

(ANSA) – ROMA, 4 SET – “La prossima sarà l’ultima volta che
gli arbitri voteranno, questo perché si voterà con il vecchio
statuto. Questa decisione è stata condivisa con il Governo.
L’esecutivo, sul tema degli arbitri, ci ha detto di comportarci
in armonia con la Fifa, e alla Fifa non interessa se gli arbitri
votano oppure no”. Lo ha annunciato il presidente del Coni,
Giovanni Malagò, parlando del voto per l’Aia in vista
dell’assemblea elettiva della Figc del 22 ottobre e per tutto il
periodo che durerà il nuovo Consiglio federale fino a nuove
elezioni al termine del quadriennio olimpico. “A meno che il
nuovo presidente, con il 75% dei voti imponga un’assemblea
straordinaria per tornare indietro”, ha aggiunto intervenendo al
Consiglio del Coni e rivolgendosi al n.1 della Federnuoto, Paolo
Barelli. “Tu – le parole di Malagò a Barelli – ti sei sentito di
difenderli. Forse se si fosse evitato di fare una riflessione
sui principi informatori, su cui tu hai votato contro,sarebbe
passata una versione più favorevole alle federazioni”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.