ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

F1: Monza, l'auspicio di Sticchi Damiani

Lettura in corso:

F1: Monza, l'auspicio di Sticchi Damiani

F1: Monza, l'auspicio di Sticchi Damiani
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MONZA, 28 AGO - "Credo che una vittoria della Ferrari a Monza sarebbe il modo migliore di onorare la memoria di Sergio Marchionne, insieme a tutta la scuderia". Lo evidenzia il presidente dell'Aci, Angelo Sticchi Damiani, a margine della presentazione del Gran Premio d'Italia di F1, in programma domenica a Monza. "Marchionne - aggiunge Sticchi Damiani - ha avuto l'indiscutibile merito di riportare la Ferrari ai massimi livelli competitivi, dando modo a Vettel e Raikkonen di dimostrare fino in fondo il loro talento. Ricordarlo non è un atto di dovere, Marchionne è stato un uomo a cui l'Italia deve molto". Sticchi Damiani ricorda anche "i 43 automobilisti" che hanno perso la vita "in maniera assurda" nel crollo del Ponte Morandi a Genova: "Dobbiamo fare in modo che una tragedia inspiegabile come questa non succeda più e che si possa guidare sempre nella massima sicurezza possibile".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.