ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roma: Di Francesco, 45' troppo brutti

Lettura in corso:

Roma: Di Francesco, 45' troppo brutti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 27 AGO - "L'Atalanta ha una condizione strepitosa, andavano il doppio di noi sotto tutti i punti di vista. In questo momento siamo più diesel, io ne avrei cambiati 7-8 nel primo tempo. Eravamo troppo brutti per essere veri. Poi abbiamo avuto un'ottima reazione". L'allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, non ha ancora smaltito la rabbia dopo il 3-3 con i nerazzurri di Gasperini, riaccesa dopo la rimonta "perché - spiega - abbiamo perso di nuovo equilibrio. Siamo diventati una squadra lunga che voleva la vittoria, ma non si possono lo stesso regalare quelle occasioni...". "Io divento matto - ha aggiunto - perché vorrei un po' più di attenzione in partita. Se guardate gli ultimi 10' sembrava una scapoli-ammogliati, così si compromettono le partite. Ci è mancata una certa velocità di pensiero, i difensori accorciavamo ma nessuno poi ripartiva".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.