ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: l'attacco alla stazione di polizia è "un atto di terrorismo"

Lettura in corso:

Spagna: l'attacco alla stazione di polizia è "un atto di terrorismo"

Spagna: l'attacco alla stazione di polizia è "un atto di terrorismo"
Dimensioni di testo Aa Aa

È stato ucciso dalle forze dell'ordine , l'uomo armato di coltello che questo lunedì mattina intorno alle 6 ha fatto irruzione in una stazione di polizia a Cornellà de Llobregat, alle porte di Barcellona.

Come spiegano le forze dell'ordine in un tweet, l'uomo e' entrato nel commissariatoe ha tentato di aggredire un agente nella reception, che ha reagito aprendo il fuoco. Secondo i media spagnoli l'aggressore sarebbe Abdelouahab Taib, 29 anni, di origine algerina: era residente a Cornellà, aveva una carta di identità spagnola e nessun precedente penale.

La procura ha aperto un'inchiesta per reato di terrorismo, la casa del presunto attentatore è già stata perquisita.

Rafael Comes, commissario dei Mossos d'Esquadra, la polizia regionale catalana, ha detto in conferenza stampa che al momento non ci sono indizi che colleghino l'aggressore ad una cellula terroristica e che la Spagna non innalzerà il livello di allerta contro il terrorismo che è già a 4, uno in meno del livello massimo.

L'aggressione arriva a pochi giorni dal primo anniversario degli attacchi a Barcellona e Cambrils in cui morirono 16 persone, fra cui due italiani.