EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Iraq, nel Sud si allarga la protesta contro il carovita

Iraq, nel Sud si allarga la protesta contro il carovita
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A Bassora la folla ha tentato l'assalto al palazzo del governatore

PUBBLICITÀ

Continuano le proteste contro il carovita nel sud dell'Iraq. Ieri centinaia di persone si sono radunate di fronte agli uffici del governatore a Bassora per chiederne le dimissioni.

La reazione delle forze di sicurezza avrebbe causato almeno una vittima,

Secondo quanto riportai media giovedì i manifestanti hanno bloccato la strada principale nella provincia di Maysan che porta al porto di Shib al confine con l'Iran.

Il leader sciita Muqtada Al Sadr, leader del Movimento Sadrista, ha richiesto a tutti i politici di sospendere le discussioni per la formazione di un nuovo governo in Iraq finché non verranno soddisfatte le richieste dei manifestanti.

Le proteste contro il carovita nel sud dell'Iraq sono iniziate l'8 luglio e hanno portato alla morte di otto persone secondo i funzionari sanitari dell'Iraq.

Condividi questo articoloCommenti