ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Trump-Putin: è il giorno dell'incontro a Helsinki

Lettura in corso:

Trump-Putin: è il giorno dell'incontro a Helsinki

Trump-Putin: è il giorno dell'incontro a Helsinki
Dimensioni di testo Aa Aa

Occhi puntati sull'incontro tra Donald Trump e Vladimir Putin a Helsinki. I due leader probabilmente discuteranno dell'interferenza di Mosca nelle presidenziali del 2016. Punto sul qualche Washington non molla la presa.

Secondo Alexander Baunov, analista presso il “Carnegie Moscow Center” “Ci dobbiamo aspettarci un tentativo da parte di Trump di voler primeggiare. Al Presidente americano piace impressionare i suoi elettori e dimostrare che la sua politica è più efficace di quella di Obama o di quella d Hillary Clinton."

Non dimentichiamoci che il Russiagate provocò una bufera tra l’amministrazione americana e la CIA, con tanto di dimissioni eccellenti e cittadini russi incrimati per hackeraggio.

Dai cyber attacchi alla guerra siriana il passo non è breve ma sicuramente importante per i due Paesi. Le prospettive del Medio Oriente, in particolare la situazione in Siria e le relazioni con l'Iran saranno le carte che Trump e Putin metteranno sul tavolo, senza aspettative troppo alte, ma forse con sorprese positive.

"Quello che Trump vuole davvero per la Siria è che l'ISIS venga sconfitto”, prosegue il nostro analista . “Vorrebbe che l'Iran venisse in qualche modo isolato nelle politiche del Paese. Non gli dispiacerebbe molto se Assad rimanesse come supervisor della situazione sul campo.”

Secondo indiscrezioni il presidente americano sarebbe pronto a ritirare le truppe americane dal Nord-Est della Siria, in cambio del ritiro dei consiglieri iraniani e delle milizie sciite libanesi e irachene dal Sud-Ovest. Infine ci sono altre due pedine non meno importanti: il disarmo nucleare e la situazione in Ucraina.