EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Mondiali di russia, hoolingans e ultras in lista nera del governo.

Mondiali di russia, hoolingans e ultras in lista nera del governo.
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il documento contiene circa 400 nominativi da tutto il mondo, ai quali sarà impedito ottenere la "tessera del tifoso", ma alcuni sarebbero riusciti a "scavalcare" la misura...

PUBBLICITÀ

Le violenze agli europei di Francia del 2016 sono ancora ben vivide nella memoria collettiva; ma stavolta sono gli stessi tifosi russi ad assicurare che, da parte loro, problemi non ce ne saranno. 

È stato lo stesso capo-ultrà Aleksandr Shprygin a dirlo ai media nei giorni scorsi, e lo ripetono ora i tifosi dello Spartak mosca, nel cui stadio, il Luznikhi, stasera la Russia aprirà il mondiale disputando il match inaugurale contro l'Arabia Saudita. 

"Non c'è mai stato prima d'ora un monddiale in Russia" spiega un tifoso dello Spartak. "Che ultilità avrebbe mettersi a insultare, ad esempio, i tifosi inglesi o brasiliani? Al contrario, tutti loro sono nostri fratelli e per quanto ne so non abbiamo grandi problemi di razzismo qui in Russia".

Per non lasciare nulla al caso, per``o, le autorità russe hanno stilato una lista nera di 400 tra gli ultrà più problematici di tutto il mondo: non potranno ottenere la Fan-Id, equivalente russo della "tessera del tifoso", ma Reuters già riporta il caso di almeno un hooligan russo che, nonostante fosse in blacklist, è riuscito a ottenere il documento. Che le autorità russe, in ogni caso, gli hanno sequstrato non appena appresa la notizi

a.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mondiali, tutte le squadre sbarcano in Russia

Mondiali 2018: souvenir dalla Russia

Mondiali 2018: sicurezza al massimo livello in Russia