EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Germania, crisi migranti: governo a rischio

Germania, crisi migranti: governo a rischio
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La CSU del Ministro dell'Interno, Horst Seehofer, minaccia la Merkel di rompere l'alleanza parlamentare se non si trova un accordo per il progetto di riforma della politica di asilo

PUBBLICITÀ

Si rischia una crisi di governo in Germania. Il Ministro dell'Interno, Horst Seehofer, leader della CSU bavarese, non cede e minaccia Angela Merkel di procedere in solitaria sulla politica migranti, rompendo così l'alleanza parlamentare con la CDU.

Oggetto del contenzioso è la decisione della cancelliera di bloccare il progetto di riforma della politica di asilo presentato da Seehofer, che vorrebbe il respingimento dei migranti in arrivo in Germania, già precedentemente registrati in un altro Paese dell'Unione europea

"Per troppo tempo siamo passati di compromesso in compromesso, sulla questione della politica dei rifugiati, senza prendere decisioni fondamentali e chiare. Dobbiamo tenere sotto controllo la situazione in Germania", ha dichiarato Markus Söder, primo ministro del Land bavarese.

La Merkel ha chiesto di attendere il Consiglio Ue di fine giugno, opzione che la CSU non vuole per ora prendere in considerazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Migranti, Merkel: ""Chi chiede asilo non può scegliersi il Paese"

La crisi dei migranti spacca il governo tedesco

Germania, migranti: reazioni divise al nuovo bancomat per i richiedenti asilo