Macedonia, trovata intesa con la Grecia per il nuovo nome

Macedonia, trovata intesa con la Grecia per il nuovo nome
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lo stato ex jugoslavo prenderà d'ora in avanti il nome di Macedonia del Nord

PUBBLICITÀ

Un contenzioso durato quasi 30 anni, che ora giunge finalmente a conclusione.

Atene e Skopje hanno trovato un'intesa sul nome che in futuro definirà la ex Repubblica di Macedonia, un toponimo a cui la Grecia si è sempre opposta, fin dall'epoca dalla dissoluzione dell'ex Jugoslavia, nel timore di possibili rivendicazioni territoriali sulla sua omonima regione. Lo stato verrà d'ora in avanti identificato con il nome di Repubblica della Macedonia del Nord: ad annunciare l'accordo, fortemente voluto dalla Grecia, è stato il premier ellenico Alexis Tsipras.

"Nell'intesa che abbiamo raggiunto - ha detto Tsipras - è stabilito per la prima volta che i nostri vicini settentrionali non hanno nulla a che vedere con l'antica civilità greco-macedone, e non potranno reclamarvi nessuna connessione in futuro"

L'intesa consentirà al governo di Skopje di accelerare il percorso d'ingresso nell'Unione europea e nella Nato, ostacolato finora dalla Grecia proprio per via della disputa. Lo scorso febbraio migliaia di macedoni avevano manifestato contro il cambio di denominazione.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Macedonia, disputa sul nome: incontro a Vienna dei ministri degli esteri di Atene e Skopje

Macedonia in piazza contro il cambio del nome

Elezioni Ue, Grecia: disoccupazione alta e salari bassi preoccupano i giovani