Marc Márquez, dalle due alle quattro ruote

Marc Márquez, dalle due alle quattro ruote
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il catalano, quattro volte re della MotoGp, si è divertito al volante di un bolide di Formula 1, a Zeltweg. Intanto, si scatena il mercato nel motomondiale: Lorenzo affiancherà il connazionale in Honda, mentre Petrucci prenderà il posto del maiorchino in Ducati

PUBBLICITÀ

Marc Márquez dalle due, alle quattro ruote. Il quattro volte campione del mondo di MotoGp è sceso in pista sul circuito austriaco di Zeltweg, al volante di una Red Bull del 2014, per effettuare il tanto atteso test di Formula 1. Aiutato dall'ex pilota australiano Marc Webber, che ha dato consigli preziosi allo spagnolo su come gestire il bolide, ha fatto diversi giri di pista e al termine del test si è detto molto soddisfatto.

Márquez non è il primo pilota del motomondiale ad aver provato una monoposto di F1: prima di lui lo fecero già Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. E proprio quest'ultimo dall'anno prossimo sarà il suo compagno di box alla Honda. Il maiorchino ha ufficializzato infatti il suo passaggio alla casa giapponese, lasciando quindi la Ducati dopo due stagioni.

A prendere il suo posto nel team di Borgo Panigale, al fianco di Andrea Dovizioso, sarà invece l'umbro Danilo Petrucci.

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Max Verstappen domina il circuito Spielberg: quinta vittoria consecutiva per il campione olandese

La Ferrari trionfa a Singapore con Sainz

Verstappen conquista su Red Bull il secondo titolo mondiale consecutivo