ULTIM'ORA

Macedonia: i conservatori contro il premier Zaev

Macedonia: i conservatori contro il premier Zaev
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

In Macedonia migliaia di sostenitori del partito conservatore di opposizione hanno manifestato ieri sera davanti alla sede del governo a Skopje chiedendo elezioni anticipate accusando l'esecutivo del premier socialdemocratico Zoran Zaev di aver addottato misure distruttive dell'economia e di aver incoraggiato la corruzione.

Mickoski, il nuovo leader del partito conservatore che ha governato la Macedonia dal 2006 al 2017 - ha accusato il governo Zaev di aver danneggiato gli interessi nazionali col negoziato con la Grecia sul nuovo nome per il Paese.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.