ULTIM'ORA

Nucleare: il ministro degli Esteri iraniano Zarif a Bruxelles

Nucleare: il ministro degli Esteri iraniano Zarif a Bruxelles
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il ministro degli Esteri iraniano Mohammad Zarif oggi è a Bruxelles per una missione che punta a salvare l'accordo sul nucleare di Teheran, dopo la decisione del presidente statunitense Trump di abbandonarlo.

Dalla missione che sta compiendo tra Pechino e Mosca Zarif su Twitter parla di sforzi per proteggere l'intesa, definita un significativo risultato diplomatico.

Oltre all'Alto commissario per la politica estera Mogherini, Zarif vedrà i suoi omologhi di Francia, Germania e Gran Bretagna, i tre paesi coinvolti nell'accordo, ai quali proverà a fornire rassicurazioni nella speranza di far confermare l'adesione al Trattato di Vienna.

Infine, Zarif definsice la retromarcia del presidente statunitense Trump un "atto di disprezzo del diritto internazionale e della stessa Carta delle Nazioni Unite", in una lettera indirizzata al segretario generale dell'Onu Guterres.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.