EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Malala torna in Gran Bretagna

Malala torna in Gran Bretagna
Diritti d'autore 
Di Debora Gandini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il premio Nobel ha lasciato il Pakistan dopo una storica visita di quattro giorni.

PUBBLICITÀ

Torna in Gran Bretagna con il cuore pieno di gioia. Malala Yousafzai, premio Nobel per la pace nel 2014, ha rivisto, per quattro giorni, il Pakistan, il suo Paese d’origine. Una visita carica di significato. Per la giovane, era la prima volta dopo l'attentato dei Talebani che la colpirono alla testa per il suo impegno in favore dell'accesso della bambine all'istruzione.

In compagnia dei genitori, di due fratelli e dei dirigenti della sua Fondazione, era giunta a sorpresa ad Islamabad il 29 marzo.

Prima un incontro con il premier pakistano a cui ha confessato di aver potuto realizzare il suo più grande sogno. Poi ai media locali ha ribadito le sue convinzioni sulla necessità di lavorare per dare pari opportunità a bambine e giovani donne, assicurando che una volta terminati gli studi all’Università di Oxford tornerà a stabilirsi e a lavorare in Pakistan.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Malala, la blogger pakistana premio Nobel per la Pace, torna in visita in Pakistan

In Nigeria Malala promuove l'istruzione dei bambini

Ondata di caldo anomalo in Pakistan: temperature oltre i 52 gradi