EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Siria: l'esercito turco bombarda le truppe siriane che sono entrate ad Afrin e i militari di Assad arretrano

Siria: l'esercito turco bombarda le truppe siriane che sono entrate ad Afrin e i militari di Assad arretrano
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le truppe siriane pro-Assad che erano riuscite ad entrare ad Afrin sono arretrate di 10 km dopo che l'artiglieria turca ha iniziato a bombardarle

PUBBLICITÀ

I miliziani filo-Assad entrati ad Afrin si sono ritirati a 10 km di distanza dopo i colpi di "avvertimento" sparati dall'artiglieria turca.

Lo riporta l'agenzia di stampa di Ankara Anadolu. I miliziani filo-governativi erano entrati nell'enclave curda dal vicino villaggio di Nubul.

La tv di stato siriana aveva poi riferito di bombardamenti turchi di risposta, che avevano costretto anche i giornalisti ad evacuare la zona.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mosca ammette: decine di mercenari russi uccisi in Siria

Le notizie del giorno | 20 giugno - Serale

Le notizie del giorno | 20 giugno - Pomeridiane