ULTIM'ORA

Germania: Merkel rivendica l'accordo per la Grande Coalizione

Germania: Merkel rivendica l'accordo per la Grande Coalizione
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Angela Merkel difende l'accordo con la spd per la formazione di un nuovo governo di larga coalizione in Germania. Sebbene, sottolinea la cancelliera durante un'intervista in tv, i Cristiano Democratici abbiano pagato, dice, un prezzo molto alto sull'altare del compromesso.

"La Cdu ha pagato un alto prezzo per garantire la stabilità del governo - ha dichiarato Merkel - A valutare la situazione dal punto di vista delle parti in causa, la CSU ha ottenuto grandi vantaggi e quindi posso dire che la sicurezza interna resta una nostra competenza, l'integrazione pure, siamo tornati a far girare l'econmia: costruire, vivere, affittare...si è trattato di una decisione consapevole perchè effettivamente praticabile, nonostante sia anche stato in una certa misura doloroso "

L'intenzione è quella di restare al timone del governo del paese per 4 anni, nonostante i malumori interni al partito. Malumori e critiche che si allargano anche alla base della Spd, che dovrà ratificare o respingere l'accordo, e a cui la Merkel ha rivolto un appello:

"Desidero che la Spd dica di si all'accordo - ha detto - durante i negoziati abbiamo gettato le basi perche questo accada, e perche sia la Spd sia l'Unione Europea siano orgogliosi di questo risultato".

Un partito, quello cristinao democratico, che la Merkel ha promesso di svecchiare. E si vedrà se anche la Cancelliera accoglierà le richieste di un passo indietro avanzate dalla sua stessa base.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.