California legalizza la marijuana a uso ricreativo

California legalizza la marijuana a uso ricreativo
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Per acquistarla bisogna aver compiuto 21 anni, per venderla occorre licenza

PUBBLICITÀ

Il nuovo anno in California ha portato con sé una novità: la legalizzazione della marijuana a uso ricreativo.

La California diventa così il sesto Stato statunitense - dopo Colorado, Washington, Oregon, Alaska e Nevada - e di gran lungo il più popoloso con i suoi 39,5 milioni di residenti, ad avventurarsi oltre l'uso medico della marijuana, già legale dal 1996.

Dozzine di nuovi rivenditori autorizzati hanno alzato le saracinesche il primo gennaio con lunghe file di consumatori fin dalle prime luci dell'alba.

Secondo la nuova legge per acquistare la marijuana bisogna aver compiuto 21 anni. Gli adulti possono coltivare fino a sei piantine a famiglia, ma fuori dalla vista del pubblico.

Per venderla, invece, occorre una licenza statale. Si stima un fatturato annuo di almeno 7 miliardi di dollari.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gli Usa verso una lenta legalizzazione della marijuana

Città del Messico, proposta per la liberalizzazione della Marijuana

Inondazioni e frane, le immagini dalla California della violenta tempesta