ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Su Gerusalemme Putin e Erdogan hanno un nuovo argomento d'intesa

Lettura in corso:

Su Gerusalemme Putin e Erdogan hanno un nuovo argomento d'intesa

Su Gerusalemme Putin e Erdogan hanno un nuovo argomento d'intesa
Dimensioni di testo Aa Aa

La strategia di Donald Trump riguardo lo statuto di Gerusalemme si trasforma in un argomento in più nell'avvicinamento tra Russia e Turchia. Il Presidente Recep Tayyip Erdogan ha ricevuto ad Ankara il suo omologo Vladimir Putin. Si tratta del terzo vertice bilaterale in un mese. Segno del vero e proprio rinascimento delle relazioni tra i due Paesi.

"La Russia considera che il cessate il fuoco deve basarsi sulle precedenti decisioni inquadrate dalle Nazioni Unite. I dettagli dello statuto di Gerusalemme sono una questione che riguarda le discussioni dirette israelo-palestinesi" ha detto il Presidente Vladimir Putin.

La posizione di Recep Tayyip Erdogan è ancora più radicale rispetto a quella del Presidente russo.

"Israele vede i recenti sviluppi come un'opportunità di aumentare la pressione e la violenza contro i palestinesi. Non è possibile per nessuno che abbia una coscienza, una morale e dei principi ignorare queste uccisioni" ha insistito il Presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

Quella di Putin appare come una soppesata strategia volta da un lato ad aumentare l'influenza russa dall'altro a seminare la discordia tra i propri rivali: prima dell'incontro con Erdogan, Putin aveva incontrato il Presidente egiziano Abdel Fattah al-Sisi, un altro alleato degli Stati Uniti.

La visita ad Ankara è stata inoltre l'occasione per confermare che si concluderà in settimana l'acquisto di un sistema missilistico russo alla cui installazione la Nato si oppone strenuamente.