EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

California: incendi ancora da domare

California: incendi ancora da domare
Diritti d'autore 
Di Simona Volta
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I vigili del fuoco restano al lavoro per spegnere le fiamme che da più di una settimana devastano il sud dello Stato

PUBBLICITÀ

Il vento finalmente è calato e i vigili del fuoco nel sud della California soono riusciti a realizzare linee tagliafuoco per evitare che le fiamme raggiungano Montecito and Carpinteria, nella contea di Santa Barbara.

Da lunedì scorso l'incendio che interessa la zona ha distrutto circa 800 edifici e, soltanto ieri, ha bruciato altri 56.000 acri di terreno. Questa domenica le autorità locali hanno fatto evacuare gli abitanti delle due cittadine, dove hanno casa alcune delle più celebri star di Hollywood.

L'intervento dei pompieri è complicato dalla morfologia del territorio: terreni scoscesi e accidentati tra le montagne che attreversano le contee.

"È faticoso fare turni di 24 ore - spiega un vigile del fuoco - ci prendiamo delle pause ma solo se ci sono le condizioni. Può essere estenuante".

"È irreale - aggiunge un suo collega - capiamo istintivamente quanto sia forte il fuoco. Cerchiamo solo di toglierci di mezzo e salvare quante più vite possibili".

Quasi novemila i pompieri che restano al lavoro per provare ad avere la meglio su quello che è già stato classificato come il quinto più vasto incendio nella storia della California. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La California continua a bruciare

La California in fiamme per il quarto giorno di seguito

California: inferno di fuoco, 230 mila persone in fuga