EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Terremoto Iran-Iraq: oltre 200 le vittime

Terremoto Iran-Iraq: oltre 200 le vittime
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ua scossa di magnitudo 7.3 ha sconvolto la regione al confine tra Iran e Iraq. Epicentro nella provincia di Sulaymaniyah, nel Kurdistan iracheno.

PUBBLICITÀ

Sono oltre 200 le persone rimaste uccise dalla forte scossa di terremoto che ha colpito la regione al confine tra l’Iraq e l’Iran. L’epicentro del sisma di 7,3 gradi sulla scala Richeter registrato domenica sera era localizzato a 25 km di profondità vicino alla città di Halabja, tra le montagne della provincia irachena di Sulaymaniyah, nel Kurdistan iracheno.

Il bilancio, che per quanto riguarda l’Iran non ha fatto che aumentare nel corso delle ore successive alla scossa, conta almeno 1600 feriti.

Il sisma è stato chiaramente avvertito in Turchia, dove non si registrano tuttavia vittime nè danni, e fino al Qatar.

Almeno 3 tra le numerose scosse di assestamento che hanno seguito il terremoto sono state superiori ai 4,3 gradi sulla scala Richeter.

Molte delle aree colpite dal sisma sono prive di elettricità e particolarmente difficili da raggiungere da parte dei soccorritori.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia: Erdogan allenta il disegno di legge contro i cani randagi, 4mila a rischio soppressione

Cipro, cinquant' anni dopo l'invasione turca del 1974 che portò alla spartizione del Paese

L'uragano Beryl verso il Messico: devastate la Giamaica e altre isole dei Caraibi