Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Francia e Germania celebrano armistizio

Francia e Germania celebrano armistizio
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente francese Emmanuel Macron e il suo omologo tedesco Frank-Walter Steinmeier hanno inaugurato un memoriale dedicato alle vittime del primo conflitto mondiale.

Un evento per commemorare il 99/o anniversario dall’armistizio nella prima guerra Mondiale, l’11 novembre, tutto per rafforzare l’Unione europea per fermare “lo scetticismo e il rifiuto”.

Il museo-memoriale nell’Alto-Reno è stato costruito in un luogo che definire maledetto è dir poco. Qui morirono circa 25.000 soldati francesi e tedeschi durante la Grande Guerra in una delle più terribili battaglie del conflitto. La tattica bellica dopo il primo conflitto mondiale è profondamente cambiata. Le battaglie devono durare meno possibile. Il primo conflitto mondiale era invece basato sulle battaglie di posizione. Ovvero provocare quante più perdite umane possibile all’avversario anche senza che questo comportasse la conquista di larghe fette di territorio. Da qui l’altissimo numero di vittime in zone relativamente piccole.