Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Ucraina: uccisa moglie combattente ceceno

Ucraina: uccisa moglie combattente ceceno
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Amina Okuyeva, una militante della causa cecena, nota per aver combattuto nella regione del Donbass in Ucraina contro l’occupazione russa è stata uccisa da colpi di arma da fuoco, nel corso di un attacco armato in cui il marito Adam Osmaïev, anche lui comandante ceceno è rimasto ferito. L’agguato è avvenuto a qualche chilometro fuori da Kiev. L’uomo in passato avrebbe organizzato in passato un attentato per uccidere il Presidente russo Putin.

Non è la prima volta che la coppia è stata presa di mira. il 1 giugno scorso, un uomo che si era fatto passare per un giornaista del quotidiano Le Monde, aveva ferito Osmaïev durante uno scontro a fuoco. L’aggressore sarebbe anche lui un ex combattente ceceno, poi fuggito in Russia dove avrebbe iniziato a collaborare per i servizi segreti di Mosca.

Osmaïev
E’ stata uccisa con un colpo alla testa. Ho guidato fino a che ho potuto, poi la macchina si è fermata. Credo che anche il motore dell’auto fosse stato colpito. Ho cercato di rianimarla, ma non c‘è stato niente da fare era morta.
Giornalista : C‘è un legame tra questo incidente e quanto accaduto precedentemente?
O: Certo è una continuazione
Giornalista : c‘è la Russia dietro?
O:Si, sicuramente