ULTIM'ORA

Antitrust intima a Ryanair: "Informi i passeggeri dei loro diritti"

Antitrust intima a Ryanair: "Informi i passeggeri dei loro diritti"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La compagnia aerea irlandese Ryanair dovrà informare ufficialmente i propri clienti dei loro diritti, e in particolare di quelli relativi alla compensazione pecuniaria, in conseguenza della cancellazione dei voli avvenuta tra settembre e ottobre scorsi. È quanto ha disposto l’Autorità italiana Garante della concorrenza.

Nel provvedimento si sottolinea come la compagnia abbia continuato a diffondere tali informazioni in modo incompleto, non trasparente e fuorviante, sia sul proprio sito web che nelle comunicazioni ai consumatori..

Per l’Autorità alla cancellazione dei voli si è giunti per “ragioni in larga misura riconducibili a scelte organizzat ive e gestionali del vettore”, ragione per cui resta a carico della compagnia l’onere di far fronte alle conseguenze determinate.

Ryanair ha ora 10 giorni di tempo per comunicare formalmente all’Antitrust l’avvenuta esecuzione di quanto disposto nel provvedimento inviando una relazione dettagliata nella quale vengano illustrate le misure adottate.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.