ULTIM'ORA

Gerusalemme: la polizia israeliana vieta l'ingresso alla Spianata delle Moschee agli uomini minori di 50 anni

Gerusalemme: la polizia israeliana vieta l'ingresso alla Spianata delle Moschee agli uomini minori di 50 anni
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La polizia israeliana ha annunciato che questo venerdì l’accesso alla Spianata delle Moschee di Gerusalemme sarà vietato agli uomini che hanno meno di 50 anni.
La decisione è stata presa dopo gli incidenti avvenuti alla vigilia della giornata di preghiera.
In un comunicato la polizia ha spiegato che, dopo attente valutazioni sulla sicurezza, si è ritenuto più opportuno impedire l’ingresso ai palestinesi più giovani per timore di
nuovi scontri.
Giovedì, dopo che Netanyahu aveva fatto rimuovere i metal detector dai varchi di accesso alla Spianata, le autorità musulmane avevano annunciato la fine del boicottaggio durato 15 giorni. Questo venerdì i paestinesi avrebbero potuto tornare nel luogo sacro. La tensione resta altissima.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.