Trump: Casa Bianca conferma secondo meeting con Putin

Trump: Casa Bianca conferma secondo meeting con Putin
Diritti d'autore 
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

John Huntsmannominato ambasciatore degli Stati Uniti in Russia

PUBBLICITÀ

Tra Donald Trump e Vladimir Putin c‘è stato un secondo incontro segreto al G20 d’Amburgo. Alla notizia confermata dalla Casa Bianca si aggiunge l’indiscrezione che fossero presenti solo il presidente statunitense, quello russo e il traduttore del capo del Cremlino, ma non quello della Casa Bianca.

L’amministrazione di Washington smentisce – come già accaduto nel recente passato – il Presidente che all’indomani del summit aveva definito una bufala la notizia di una cena segreta. In realtà , a metà della cena con tutti i leader, Trump lasciò il suo posto per sedersi accanto a Putin.

La rivelazione sul faccia a faccia arriva nel giorno in cui Trump nomina John Huntsman, ex governatore dello Utah ed ex ambasciatore in Cina durante la presidenza Obama, prossimo ambasciatore degli Stati Uniti in Russia.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

New York, uomo si dà fuoco davanti al tribunale del processo a Donald Trump

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca

Usa, processo a Donald Trump per il caso Stormy Daniels, il tycoon: "Un attacco all'America"