Nba, Finali: ai Warriors anche gara 2, Cavs travolti

Nba, Finali: ai Warriors anche gara 2, Cavs travolti
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Golden State fa un altro passo verso il titolo battendo Cleveland anche in gara 2 delle finali Nba. 132-113 il punteggio a favore dei Warriors, il cui miglior realizzatore è stato ancora una volta Kevin Durant, autore di 33 punti ma decisivo anche in difesa: 13 rimbalzi, 5 stoppate e 3 rubate per l’ex giocatore dei Thunder. Non è stato da meno Stephen Curry: il numero 30 ha messo a referto la sua prima tripla doppia nei playoff con 32 punti, 11 assist e 10 rimbalzi.

Warriors troppo forti anche per questo LeBron James, che ha provato con la sua ottava tripla doppia in carriera nella post season a tenere in piedi i Cavs: 29 punti, 14 assist e 11 rimbalzi per il quattro volte Mvp della lega. Kevin Love ha contribuito con 27 punti ma a Cleveland è mancato l’apporto di Kyrie Irving, travolto in difesa da Curry, e ha avuto poco o nulla dalla panchina. Mercoledì gara 3 a Cleveland.

The warriors</a> hit a <a href="https://twitter.com/hashtag/NBAFinals?src=hash">#NBAFinals</a> record 18 3s in Game 2! <a href="https://twitter.com/hashtag/DubNation?src=hash">#DubNation</a> <a href="https://t.co/zVGN4tV97h">pic.twitter.com/zVGN4tV97h</a></p>— NBA (NBA) 5 giugno 2017

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Non solo calcio: il Qatar cerca la gloria anche nella pallacanestro

Serbia, super festeggiamenti per Novak Djokovic e la Nazionale di basket

Mondiali di Basket. Trionfa la Germania, sconfitta la Serbia. È il primo titolo per i tedeschi