EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Golf: Tiger Woods arrestato per guida in stato di ebbrezza

Golf: Tiger Woods arrestato per guida in stato di ebbrezza
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Tiger Woods è stato arrestato in Florida con l’accusa di guida in stato d’ebbrezza. L’ex numero uno del mondo di golf è stato fermato vicino alla sua abitazione e poi rilasciato su cauzione dopo circa tre ore dagli agenti di Jupiter.

In una comunicato ai media Woods ha però detto che l’acol non c’entra nulla con il suo arresto: “Ho avuto una reazione inaspettata ad alcuni farmaci che mi erano stati prescritti. Sono consapevole della gravità di quello che ho fatto e mi assumo tutta la responsabilità. Voglio solo che la gente sappia che l’acol non c’entra: non pensavo che il mix di farmaci potesse avere un effetto del genere”.

Woods, 41 anni, è alle prese con la riabilitazione dopo l’intervento alla schiena dello scorso 19 aprile che lo constringerà a stare a riposo per tutto il 2017.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Polizia statunitense diffonde video dell'arresto di Tiger Woods

Dietro le quinte del Trofeo Hassan II, il torneo di golf più famoso del Marocco

Manucho, dai tappi di bottiglia a campione angolano di golf