EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Yemen: USA potenziano la lotta ad al Qaeda

Yemen: USA potenziano la lotta ad al Qaeda
Diritti d'autore 
Di Luca Colantoni
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Pentagono: "Dalla scorsa settimana 20 attacchi con droni. 70 nell'ultimo mese"

PUBBLICITÀ

Solo a partire dalla metà della scorsa settimana, gli Stati Uniti hanno effettuato circa 20 rattacchi aerei in Yemen contro i militanti di al Qaeda. A renderlo noto il portavoce del Pentagono, il capitano Jeff Davis che ha anche riferito che dal 28 febbraio scorso, gli Stati Uniti hanno effettuato più di 70 raid contro al Qaeda nella Penisola Arabica colpendo “militanti, infrastrutture e, postazioni di guerriglia”. Attacchi annunciati. Settimana scorsa, infatti, gli Stati Uniti avevano fatto sapere di voler potenziare il loro ruolo di intelligence nel conflitto yemenita. Il Pentagono ha anche confermato l’uccisione durante uno di questi raid di Yasser al Silmi, anche conosciuto come Mohammed Tahar, un ex detenuto del carcere americano di Guantanamo, a Cuba.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuovo attacco degli Stati Uniti contro gli Houthi, i ribelli: "Navi di Cina e Russia sicure"

Gli Stati Uniti bombardano nuovi obiettivi degli Houthi in Yemen, Biden: "Pronti a rispondere"

Guerra in Ucraina: le forze russe conquistano terreno a Kharkiv, cittadini evacuati