Twitter hackerato da sostenitori di Erdogan con messaggi contro Germania e Olanda

Twitter hackerato da sostenitori di Erdogan con messaggi contro Germania e Olanda
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Diversi account Twitter di aziende private, ong e istituzioni di molti paesi sono stati hackerati da sedicenti sostenitori del presidente turco Recep Tayyp…

PUBBLICITÀ

Diversi account Twitter di aziende private, ong e istituzioni di molti paesi sono stati hackerati da sedicenti sostenitori del presidente turco Recep Tayyp Erdogan.

I tweet piratati rivolgono frasi ostili a Germania e Olanda, usando hashtag che accostano i due paesi al nazismo.

Gli ignoti hackers fanno riferimento alle polemiche seguite al rifiuto di Berlino e dell’Aja di permettere a ministri turchi di fare comizi di propaganda per il referendum costituzionale del 16 aprile in Turchia, e concludono pubblicando il video di un discorso di Erdogan in cui il predidente turco afferma: “Se devi morire, muori da uomo”.

Amnesty Usa

Forbes

Starbucks Argentina

Unicef Usa

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Paesi Bassi: Greta Thunberg trattenuta dalla polizia durante una protesta

Ucraina: all'Aia il Registro dei danni causati dall'invasione russa

Paesi Bassi: armato prende in ostaggio clienti di un bar a Ede, arrestato