EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Vertice Russia-Turchia: firmati accordi commerciali, ma si è parlato anche di Siria

Vertice Russia-Turchia: firmati accordi commerciali, ma si è parlato anche di Siria
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le relazioni tra Russia e Turchia si sono già “normalizzate”, adesso “vogliamo costruire fiducia reciproca”.

PUBBLICITÀ

Le relazioni tra Russia e Turchia si sono già “normalizzate”, adesso “vogliamo costruire fiducia reciproca”.

Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in una conferenza stampa congiunta a Mosca con Vladimir Putin, al termine del vertice bilaterale Russia-Turchia.

Nel corso del summit sono stati firmati diversi accordi di cooperazione, dal settore della cultura a quello economico, ed è stato annunciata la creazione di un gasdotto denominato Turkstream.

Tra i temi trattati naturalmente quello legato alla crisi siriana. Putin ha sottolineato che il cessate il fuoco concordato ad Astana sostanzialmentge regge, e ha avuto parole d’elogio per l’impegno turco nell’area.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia e Turchia rinsaldano la collaborazione militare, nonostante le sanzioni USA

Guerra in Ucraina: Putin avverte la Germania su armi fornite a Kiev, "passo pericoloso" per la Nato

Russia, via ministro Shoigu, nominato Belousov: Putin cambia la difesa durante offensiva in Ucraina